Homepage
Relution_SeaWatch_Visual.jpg

Con la Sea-Watch in alto mare

Le organizzazioni non governative (ONG) sono gruppi di interesse della società civile indipendenti e fondati da privati. Queste organizzazioni non governative, per lo più internazionali, non hanno scopo di lucro e si battono per cause sociali, socio-politiche o ambientali rilevanti. Nella loro missione di rendere il mondo un posto migliore, né la digitalizzazione né le tecnologie digitali sono inimmaginabili. Anche l'associazione tedesca Sea-Watch e.V. si affida a Relution per le sue azioni.

La Commissione garantisce la sovranità digitale per il soccorso civile in mare

Sea-Watch e.V., fondata a Berlino nel 2015, si è posta l'obiettivo di salvare i rifugiati in difficoltà nel Mediterraneo. L'equipaggio delle sue due navi e dei suoi aerei coordina le pericolosissime operazioni di salvataggio tramite canali di comunicazione digitali sicuri. Per garantire che questi dati non possano essere utilizzati in modo improprio da terzi, Sea-Watch si affida a un'ancora sicura e affidabile per garantire la propria sovranità sui dati: Relution.

Soluzione ottimale per requisiti di protezione elevati

Grazie all'interazione con le diverse parti interessate, durante le operazioni e le missioni vengono generate ed elaborate grandi quantità di dati. Questi devono essere adeguatamente protetti e protetti, soprattutto contro gli accessi non autorizzati, e questo può essere ottenuto solo con un'infrastruttura IT affidabile e tecnicamente impeccabile. Inoltre, sono necessarie misure di protezione elevate per respingere con successo l'aumento degli attacchi informatici e per garantire una comunicazione permanente con gli attori esterni, come gli Stati e le autorità.

In pieno possesso dei propri dati

Un proprio server di posta elettronica con una struttura ad alta sicurezza, un numero sempre crescente di dispositivi di lavoro iOS e un cloud gestito internamente e completamente crittografato dove i dati interni vengono archiviati in modo sicuro: i temi della protezione e della sovranità dei dati sono indispensabili per il successo del lavoro alla Sea-Watch. "Il grande fattore di sicurezza di Relution e il fatto di essere sempre in pieno possesso dei propri dati sono le ragioni principali per cui Sea-Watch ha scelto Relution", spiega Mareike Ippen, coordinatore di zona del team IT. Prima di ogni missione, gli 80 dispositivi digitali alimentati da iOS vengono messi a disposizione degli oltre 600 attivisti in tutto il mondo dalla sede centrale - i dispositivi possono essere utilizzati in modo personalizzato o non personalizzato, in modalità multiutente. Per rispettare le norme sulla protezione dei dati, dopo ogni azione i dispositivi vengono completamente ripristinati allo stato iniziale e tutti i dati memorizzati sui dispositivi vengono cancellati.

Tutti i dispositivi sono completamente sotto controllo

Oltre alla sicurezza dei dati della comunicazione, la distribuzione uniforme delle app depone a favore di Relution. "La semplice fornitura di applicazioni importanti rende Relution molto interessante per noi. In Sea-Watch, tutti i dispositivi distribuiti in tutto il mondo sono gestiti da poche persone. Senza un sistema di Mobile Device Management (MDM) centrale e ben funzionante, questo non sarebbe possibile", aggiunge Joshua Krüger, il principale responsabile di Relution presso Sea-Watch.

Riduzione al minimo dell'impegno amministrativo

La situazione è simile per la messa in funzione e la registrazione dei dispositivi. "L'impostazione manuale dei nuovi dispositivi richiede troppo tempo ed è soggetta a errori. Per noi è importante essere in grado di mettere in funzione i dispositivi rapidamente, per garantire un onboarding e un offboarding semplici. Con Relution ci riusciamo", continua Mareike Ippen. I flussi di lavoro più importanti sono già stati digitalizzati alla Sea-Watch. Relution ha contribuito all'ulteriore automazione dei processi. "Il software di Relution fa quello che deve fare: lavora in background senza problemi. In questo modo, facilita il lavoro quotidiano di noi e di tutto l'equipaggio. La relazione è un elemento importante che rende possibili le nostre missioni. Vediamo in Relution un grande potenziale per altre ONG che devono affrontare quotidianamente sfide simili", riassume Joshua Krüger.

Relution_SeaWatch_2_Klein_Visual.jpg

Fotos: Sea-Watch 4 at Sea/ Sea-Watch; Sea-Watch 4, Mission 1; Rescue 2: Chris Grodotzki/ Sea-Watch