Suggerimento

Fino ad ora, le funzioni per gli insegnanti erano disponibili nell’esistente Relution Client per iOS. D’ora in poi, c’è un’app separata Relution Teacher per le funzioni specifiche dell’insegnante.


A cosa serve l’App Relution Teacher?

Sempre più tablet vengono utilizzati da insegnanti e studenti per creare lezioni interattive e vivaci nelle scuole. Vengono utilizzate app scolastiche e contenuti digitali per l’apprendimento, così come viaggi su Internet per scopi di ricerca. Tuttavia, i dispositivi offrono molte altre possibilità che non sono necessarie o desiderate per un insegnamento mirato. È qui che entra in gioco l’app Relution Teacher, per preparare i tablet idealmente per una lezione durante la preparazione della lezione o anche poco prima dell’inizio della stessa.

L’obiettivo è quello di fornire app, link web e contenuti rilevanti per le lezioni digitali con i tablet e di limitare i dispositivi degli studenti alle funzioni essenziali. In questo modo, Relution supporta un insegnamento senza caos e senza distrazioni inutili come chat o giochi.

In combinazione con Apple Classroom o Samsung Classroom Management, ciò consente lezioni interattive e senza interruzioni. Dopo la lezione, tutte le app e le funzioni sono di nuovo disponibili sui dispositivi degli studenti.

Scopri di più su cosa è importante quando si usano i tablet a scuola, su come si preparano i tablet con Relution e su come funziona la Relution Teacher App.


Come sono equipaggiati gli studenti nelle scuole con i tablet?

Spesso si usano le cosiddette valigette per tablet, che possono essere utilizzate in tutte le classi. Di norma, questo scenario di attrezzature consiste in uno o più set di classe con una selezione di tablet che gli insegnanti portano in classe in apposite custodie su ruote. I tablet sono distribuiti agli studenti e ritirati di nuovo alla fine della lezione.

In alternativa, le singole classi nelle scuole sono equipaggiate su base 1:1. In questo caso, gli studenti hanno il loro “proprio” tablet, che è fornito dalla scuola o (co)finanziato dai genitori in un modello di leasing. In questo scenario, sorgono automaticamente ulteriori possibilità di applicazione, come il lavoro permanente e interdisciplinare con il tablet o l’uso dei dispositivi al di fuori della scuola. Possono essere usati anche dispositivi privati.


Cosa bisogna considerare con i diversi modi di funzionamento dei tablet?

Dal punto di vista informatico, si dovrebbe fare una distinzione tra le diverse modalità operative “Scuola “ e “Tempo libero “ nello scenario 1:1. In classe, la scuola è responsabile della sicurezza e del funzionamento del tablet. Fuori dall’edificio scolastico, gli studenti dovrebbero essere in grado di utilizzare il tablet in tutti i modi possibili, ad esempio per giocare e comunicare con gli amici, cosa che ovviamente non dovrebbe essere possibile durante le lezioni.

Un sistema MDM dovrebbe quindi fondamentalmente essere in grado di passare avanti e indietro tra queste modalità operative. In alcuni casi, si cerca di risolvere questo requisito in due modi diversi - a tempo o a luogo. Entrambi gli approcci hanno le loro sfide tecniche in termini di funzionamento stabile.

Per l’approccio basato sul tempo, i casi speciali come i fine settimana, i giorni festivi, le vacanze, i periodi liberi e le assenze degli studenti devono essere presi in considerazione per l’esecuzione automatica delle modalità di scuola e tempo libero. Per l’approccio basato sulla localizzazione, i trigger devono essere forniti tecnicamente senza lacune tramite GPS, WLAN SSID o iBeacon. C’è sempre la possibilità che i dispositivi aggirino il rilevamento automatico.

Per questo motivo, Relution Teacher offre un controllo dei dispositivi indipendente dal tempo e dalla posizione, creando così la flessibilità di iniziare e terminare le lezioni manualmente dall’insegnante in modo intuitivo per tutti gli studenti partecipanti. Ciò significa che i dispositivi entrano in modalità di insegnamento solo quando sono effettivamente necessari. Al di fuori delle lezioni, tutte le funzioni dei dispositivi che sono fondamentalmente abilitate sono disponibili. Si tratta di una soluzione pratica che può essere applicata anche a distanza ai dispositivi di homeschooling.

La modalità Relution Off-time può anche essere utilizzata per impostare quando i dispositivi vengono bloccati automaticamente, ad esempio di notte, quando non devono più essere utilizzati in casa. Il giorno successivo, all’inizio della scuola, i dispositivi sono di nuovo pienamente operativi.

Al di fuori dell’orario scolastico, i genitori sono spesso anche interessati ad esercitare un certo controllo sul tablet dei loro figli, come ad esempio limitarne l’uso in termini di tempo o contenuti. A questo scopo, iOS in particolare offre la possibilità di limitare il tempo di schermo, a condizione che questa funzione non sia stata disattivata tramite il sistema MDM.


Quali sono i requisiti per utilizzare la Relution Teacher App?

Per poter utilizzare Relution nelle scuole, è necessaria una Relution Educazione-Lizenz . Con questa licenza, le classi della rispettiva scuola possono essere mappate nel portale Relution sotto “Education” -> “Classes” creando una voce corrispondente con il nome della classe e gli insegnanti e studenti assegnati (utenti Relution). Questo può essere fatto anche automaticamente tramite l’importazione LDAP dopo la connessione dal server della scuola.

I dispositivi degli insegnanti e degli studenti utilizzati nella scuola devono essere registrati in Relution. Gli utenti Relution corrispondenti per il docente e lo studente sono assegnati ai rispettivi dispositivi in Relution.

Dopo l’installazione della Relution Teacher App sul dispositivo dell’insegnante, all’apertura questo viene automaticamente configurato con le informazioni sulle classi memorizzate e può quindi essere utilizzato per le classi memorizzate.


Quali altre configurazioni di dispositivi hanno senso?

Ai dispositivi possono essere date varie impostazioni tramite le politiche, come la configurazione WLAN o un’immagine di sfondo della scuola.

Inoltre, le app della scuola per le lezioni possono essere rese automaticamente disponibili sui tablet. Per fare questo, le licenze delle app da utilizzare sui dispositivi degli insegnanti e degli studenti dovrebbero essere acquistate centralmente in anticipo (Apple VPP o Google Managed Play Store ) e assegnate ai dispositivi. Se l’uso di Apple App Store o Google Managed Play Store è consentito su un dispositivo in Relution, anche le app personali possono essere installate sul tablet.


Come si creano i profili delle lezioni nell’app Relution Teacher?

Dopo aver aperto la Relution Teacher App sul dispositivo dell’insegnante, quest’ultimo vede tutte le classi a cui è assegnato. L’assegnazione avviene automaticamente tramite Relution e non è necessaria alcuna configurazione manuale da parte dell’insegnante.

Con la Relution Teacher App è possibile creare i cosiddetti profili di lezione, che possono essere riutilizzati in seguito nelle varie classi. Non è necessario definire un profilo di lezione separato per ogni lezione o livello, ma creare unità tematiche.

Un nuovo profilo di lezione può essere creato tramite il simbolo più. L’insegnante ora ha diverse opzioni. Da un lato, il tipo di profilo esame può essere definito. Questo indica sui dispositivi degli studenti che la lezione è in modalità esame. Con l’opzione “Profilo personale dell’insegnante” il profilo non è visibile agli altri insegnanti.

Per la fornitura di contenuti, le app possono ora essere selezionate dall’App Store di Relution, dove solo le app rilevanti dal punto di vista educativo sono fornite dalla scuola. Inoltre, si possono selezionare app di sistema da Apple e si possono utilizzare link a siti web e anche creare manualmente al volo prima della lezione.

Nell’area inferiore del profilo, le funzioni di sistema possono essere controllate. Queste includono, per esempio, “Mostra Safari e link web”, che è obbligatorio per l’utilizzo dei link web aggiunti. Oppure “Consenti AirDrop” per consentire agli insegnanti di distribuire materiali didattici sotto forma di PDF o altri tipi di documenti ai dispositivi degli studenti. Inoltre, gli studenti possono inviare i documenti al dispositivo dell’insegnante dopo la modifica.

Infine, il profilo di insegnamento viene salvato tramite “Salva”. Il profilo didattico viene salvato solo sul tablet dell’insegnante e a questo punto non ha alcun effetto sui dispositivi degli studenti. Il profilo didattico appena creato viene ora visualizzato nella schermata iniziale dell’app Relution Teacher. Se avete un gran numero di profili di insegnamento, potete trovare rapidamente un profilo utilizzando la funzione di ricerca. Il filtro “I miei profili” mostra tutti i profili che ho creato. “Profili personali” sono tutti i profili visibili solo a me. “Esami” sono tutti i profili in modalità esame.


Come si avvia la modalità di insegnamento sulle macchine degli studenti?

Per iniziare le lezioni con i tablet, si seleziona la rispettiva classe e il profilo di insegnamento corrispondente. Il pulsante “Entra in classe” serve per entrare “virtualmente” nella classe.

Nella classe, vengono visualizzati tutti gli alunni assegnati a questa classe in Relution. Le attrezzature degli alunni possono essere visualizzate qui in diversi colori. Una leggenda spiega i diversi fatti.

Prima di iniziare la lezione, tutti gli alunni che non partecipano a causa di una malattia, per esempio, dovrebbero essere deselezionati, altrimenti i dispositivi passeranno anche alla modalità lezione.

La lezione può ora essere avviata cliccando sul pulsante “Start lesson”. Viene visualizzato il calendario delle singole lezioni della scuola memorizzato nel portale Relution in “Impostazioni” -> “Istruzione” -> “Impostazioni delle lezioni”. La durata della lezione può essere estesa manualmente cliccando sul pulsante “+15 min” o trascinando la selezione corrente. Cliccando sul segno di spunta si completa il processo e la lezione digitale viene avviata.

Il profilo di insegnamento è ora applicato automaticamente ai dispositivi degli studenti e le app e i collegamenti web definiti nel profilo di insegnamento sono visualizzati. I tablet degli studenti sono ora in modalità di insegnamento e tutte le altre app che non fanno parte del profilo di insegnamento sono nascoste. Inoltre, le impostazioni del dispositivo definite sono applicate.

Inoltre, è importante notare:

  • Un insegnante può condurre solo una lezione attiva
  • Gli studenti possono partecipare a una sola lezione attiva
  • I vincoli definiti nell’app Relution Teacher sovrascrivono i vincoli nella politica del dispositivo applicata


L’app Relution Teacher visualizza il tempo rimanente per la lezione. Il pulsante “contenuto” può anche essere utilizzato per apportare modifiche al profilo della lezione mentre questa è in corso.


Come uscire dalla modalità di insegnamento?

Quando la lezione è finita, i dispositivi degli studenti devono essere riportati al loro stato originale. La lezione terminerà automaticamente allo scadere del tempo selezionato. Oppure l’insegnante può terminare la modalità lezione nell’app Relution Teacher tramite il pulsante “End lesson now”. Tutte le app e le funzioni installate sul dispositivo dello studente possono ora essere di nuovo utilizzate completamente.


Come entra in gioco l’app Apple Classroom?

L’app Apple Classroom viene utilizzata per controllare direttamente gli iPad degli studenti durante la lezione. L’app Apple Classroom è preconfigurata tramite Relution e si possono vedere tutte le classi a cui sono assegnato come insegnante. Anche tutti i dispositivi degli studenti sono assegnati automaticamente alla classe. La configurazione manuale dell’app non è necessaria.

A differenza della Relution Teacher App, il controllo dei dispositivi degli studenti non viene eseguito tramite la WLAN della scuola. Invece, l’app Apple Classroom utilizza la funzionalità Bluetooth dei dispositivi. Il Bluetooth ha una portata limitata. I dispositivi degli studenti possono quindi essere controllati solo se si trovano nelle immediate vicinanze, cioè in classe.

Cliccando sulla rispettiva classe, si possono usare tutte le funzioni dell’app Apple Classroom e controllare i dispositivi degli studenti. Le azioni possono essere applicate a tutti i dispositivi degli studenti con un solo clic, come ad esempio bloccare i dispositivi o aprire app e link web.

Maggiori informazioni sulle singole caratteristiche sono descritte nel nostro aprofodimenti Relution e Apple Classroom

Gestione dei dispositivi mobili e delle applicazioni con Relution

Gratuito per un massimo di 5 dispositivi e 5 applicazioni per sempre. Non sono richieste informazioni sul pagamento.