Cos’è Relution app famiglia?

Relution sta successivamente rinnovando le sue app esistenti. Le funzioni precedentemente combinate del client Relution per iOS e Android saranno in futuro esternalizzate ad app indipendenti basate sulla tecnologia Flutter. Relution segue quindi gli ultimi standard tecnologici. La stessa base di codice delle applicazioni permette un’offerta multipiattaforma a livello funzionale.


Quali nuove applicazioni saranno rilasciate con la prima generazione della Relution app famiglia?

Nella prima fase, le funzioni del client Relution per iOS saranno affidate a successive applicazioni indipendenti. In vista del futuro rollout per le piattaforme macOS, Android e Windows, il design delle app è già stato adattato di conseguenza.

La migrazione per i client Relution già in uso sarà effettuata con la release 5.11. I client Relution esistenti per iOS saranno sostituiti dalle nuove applicazioni. Quando si prepara la migrazione con la Release 5.11, si prega di osservare le misure obbligatorie per la migrazione alle rispettive nuove applicazioni (vedi sotto).


Relution Agent per iOS

Relution Agent controlla lo stato di conformità del dispositivo, rende disponibili le app tramite il Relution App Store e supporta la modalità multiutente per i dispositivi.

Relution Agent fa parte della piattaforma Relution e può essere utilizzato solo con il server Relution e le credenziali appropriate.


Relution Teacher per iOS

Relution Teacher supporta gli insegnanti nella realizzazione di lezioni senza caos. Le app e i link web pedagogicamente utili sono disponibili automaticamente e sono resi disponibili sui dispositivi degli studenti tramite i profili delle lezioni.

Relution Teacher fa parte della piattaforma Relution e può essere utilizzato solo con il server Relution, una licenza Relution education e i dati di accesso appropriati.


Relution Files per iOS

Con Relution Files, le condivisioni di file locali (SMB, WebDAV) possono essere integrate per accedere a documenti e contenuti. I dati e i risultati del lavoro possono essere memorizzati in modo sicuro su un server centrale. Foto e video possono essere memorizzati direttamente in locale tramite Relution Camera

Relution Files fa parte della piattaforma Relution ed è idealmente utilizzato insieme al Relution Server.


Cosa è obbligatorio considerare quando si introducono le nuove app?

Con la versione 5.11 di Relution Server, tutti i nuovi client riceveranno automaticamente le nuove app per iOS e Android. Il vecchio client Relution continuerà ad essere disponibile e non verrà automaticamente rimosso dai dispositivi esistenti.


Avviso importante:

Per i clienti esistenti che utilizzano il vecchio Relution Client per iOS con Relution 5.11, le seguenti misure preparatorie sono obbligatorie per la migrazione:

  • Ottenere le licenze VPP per le app di cui si utilizzano le funzionalità.
  • Informate gli utenti finali che dopo il rollout saranno utilizzate tre nuove app per le funzioni corrispondenti.


Le seguenti cose devono essere osservate con le rispettive app:

Relution Agent per iOS

Per la migrazione, la casella di controllo “Use old Relution Client” deve essere disattivata nelle impostazioni di Relution sotto “Organisation” -> “Relution Client apps” -> “iOS Client” con Relution Server version 5.11.

Questo installerà automaticamente il nuovo agente di Relution sui dispositivi iscritti la prossima volta che si riferiranno al server di Relution.


Relution Teacher per iOS

Per poter utilizzare Relution Teacher sui dispositivi degli insegnanti, tutte le policy iOS applicate per gli insegnanti devono aggiungere la nuova app come app richiesta nella configurazione App complince.


Relution Files per iOS

Se viene impostata una configurazione iOS “Relution File Shares”, l’app Relution Files viene automaticamente installata su tutti i dispositivi a cui viene applicato il criterio.

Quando la nuova app Relution Files viene aperta inizialmente sul dispositivo, tutte le condivisioni di file gestite che sono state preconfigurate a livello centrale tramite una policy vengono applicate automaticamente e non è necessaria alcuna impostazione manuale nell’app.

Le condivisioni di file configurate manualmente nell’app nel vecchio client Relution per iOS devono essere trasferite manualmente anche nella nuova app Relution Files.


Quali funzioni individuali offrono le nuove app di Relution per iOS?

Le nuove app includono le seguenti funzionalità:

Relution Agent per iOS

  • Visualizza lo stato di conformità dell’unità
  • Visualizzare le informazioni del dispositivo in Relution
  • Visualizzare le app disponibili nell’App Store di Relution
  • Aggiungere applicazioni alla homescreen
  • Inviare richieste di app per le app richieste
  • Funzionalità del dispositivo condiviso Relution con la schermata di accesso Relution
  • Visualizzare messaggi sul dispositivo tramite il sistema MDM
  • Abilita le notifiche push
  • Abilitare FaceID/TouchID per l’accesso al dispositivo
  • Abilitare il Single Sign On


Relution Teacher per iOS

  • Crea profili di lezioni pubbliche e private per la preparazione delle lezioni. 
  • Aggiungere e gestire applicazioni pedagogicamente utili dall’App Store di Relution 
  • Aggiunta e gestione delle app di sistema rilevanti 
  • Fornire e gestire i collegamenti web per l’accesso ai siti web richiesti 
  • Limitare le funzioni del sistema per i dispositivi degli studenti 
  • Utilizzare classi predefinite con studenti assegnati da Relution 
  • Rimuovere gli studenti assenti dalla classe 
  • Visualizzazione dei problemi sui dispositivi degli studenti 
  • Visualizzare l’orario scolastico da Relution 
  • Regolazione manuale della durata della lezione 
  • Esecuzione della modalità di insegnamento e di esame 
  • Applicare automaticamente il profilo della lezione selezionato ai dispositivi degli studenti nella classe


Per maggiori informazioni sui benefici e sull’applicazione, vedere l’approfondimento Relution Teacher


Relution Files per iOS

  • Monta manualmente le condivisioni WebDAV e SMB nell’app Relution Files per l’archiviazione sicura dei file sui server locali.
  • Configurazione centrale delle condivisioni WebDAV e SMB tramite Relution Server
  • Integrazione delle condivisioni di file collegate nell’applicazione standard Files
  • Deposito di dati di accesso Single Sign On anche per diverse condivisioni di file
  • Funzione fotocamera senza uso automatico della libreria fotografica e memorizzazione di foto e video su server locali


Per maggiori informazioni sui benefici e sull’applicazione, vedere l’approfondimento Relution Files e Relution Camera

Gestione dei dispositivi mobili e delle applicazioni con Relution

Gratuito per un massimo di 5 dispositivi e 5 applicazioni per sempre. Non sono richieste informazioni sul pagamento.