A cosa dovresti prestare attenzione quando acquisti e distribuisci le licenze delle app agli utenti?


Ci sono alcune sfide per l’amministratore di un sistema MDM quando acquista e distribuisce app agli utenti. Se gli utenti ottengono un’app dall’App Store di Apple, indipendentemente dal fatto che provenga da una scuola/azienda o da un dispositivo privato, l’app deve essere scaricata individualmente utilizzando un ID Apple personale. La licenza dell’app quindi non appartiene alla scuola o all’azienda, ma è assegnata all’ID Apple privato. Questo è un problema soprattutto con le app a pagamento se la licenza dell’app acquistata viene rimborsata all’utente sotto forma di rimborso dei costi o coupon acquistati, poiché gli utenti rimangono sempre proprietari della licenza dell’app tramite il proprio ID Apple personale. Se cambi scuola o esci dall’azienda, la licenza dell’app con gli studenti oi dipendenti viene irrevocabilmente persa. Se un’app deve ora essere distribuita a un gran numero di dispositivi, l’uso di ID Apple personali crea rapidamente anche una situazione confusa e difficile da controllare per l’amministratore.


A cosa serve l’Apple Volume Purchase Program (VPP)?


Per risolvere le sfide descritte e per essere in grado di distribuire app dall’Apple App Store tramite Relution senza bisogno di un ID Apple sul dispositivo mobile, esiste l’Apple Volume Purchase Program, o VPP in breve. Grandi quantità di app possono essere acquistate centralmente e distribuite indipendentemente dall’utente senza la necessità di un ID Apple sui dispositivi. Le licenze dell’app tramite VPP, note anche come licenze VPP, sono gestite centralmente senza mai cambiare proprietà e possono essere ritirate dall’amministratore in qualsiasi momento.

L’Apple Volume Purchase Program viene mappato e configurato tramite Apple Business Manager o Apple School Manager Le licenze dell’app si ottengono anche qui centralmente utilizzando un ID Apple della scuola o dell’azienda. Questo vale sia per le app gratuite che per quelle a pagamento.


In che modo il Volume Purchase Program è collegato a Relution?


Per poter distribuire le licenze VPP acquistate tramite Relution, i due sistemi devono essere accoppiati. In Apple Business Manager o Apple School Manager, viene prima creata una nuova sede in Località.


Per connettere questa posizione a un server MDM, è necessario generare un token VPP per la rispettiva posizione in “Impostazioni” -> “App e libri”.


Non appena il token VPP viene caricato in Relution in “Impostazioni” -> “Volume Purchase Program (VPP)” -> “Account utente”, i due sistemi sono collegati.




Ciascun token VPP è valido per un anno e deve quindi essere rigenerato in Apple School Manager per la rispettiva posizione e caricato su Relution. Il Relution Notification Center ti avvisa quando un token VPP scade.

L’uso di più token VPP in un’organizzazione Relution è descritto in una sezione separata.

Dopo l’accoppiamento, in Relution sotto “App” viene visualizzata una nuova voce di menu “App acquistate”, in cui sono elencate tutte le app acquistate tramite VPP e le relative licenze VPP (numero). Le licenze VPP vengono sincronizzate automaticamente a intervalli regolari. Inoltre, le licenze VPP per l’organizzazione possono essere aggiornate anche manualmente tramite “Sincronizza licenze”.




Come si ottengono le licenze delle app in VPP?


Le licenze delle app possono ora essere ottenute in Apple Business Manager o Apple School Manager sotto “App e libri”. Le licenze delle app sono assegnate a una posizione configurata.


Non appena vengono caricati, sono disponibili in Apple Business Manager o Apple School Manager. Inoltre, le licenze dell’app possono essere distribuite ai dispositivi nell’organizzazione pertinente in Relution, che è collegata alla posizione selezionata tramite un token VPP.


Le licenze dell’app per diverse organizzazioni o sedi possono essere gestite con VPP?


Se più organizzazioni sono gestite in Relution tramite funzionalità multi-client, come nel caso, ad esempio, di un’autorità scolastica con più scuole, le licenze dell’app possono essere ottenute a livello centrale con un ID Apple dell’autorità scolastica e distribuite alle rispettive scuole . Per fare ciò, è necessario creare una posizione per ogni scuola in Apple School Manager e il token VPP deve essere archiviato nell’organizzazione Relution corrispondente di ciascuna scuola. Questo vale anche per l’Apple Business Manager nel contesto aziendale.

Le licenze VPP acquistate possono essere gestite in Apple Business Manager o Apple School Manager e trasferite in altre posizioni. Ciò consente di acquistare centralmente le licenze dell’app una volta per una sede principale e poi distribuirle in pacchetti in altre sedi.




È possibile utilizzare più token VPP all’interno di un’organizzazione Relution?


All’interno di Relution c’è l’opzione in “Impostazioni” -> “Volume Purchase Program” -> “Account utente” per memorizzare più token VPP. Lo scopo è collegare diversi account Apple School Manager, ad esempio se una scuola è dotata di app VPP da un’autorità scolastica, ma allo stesso tempo dispone e utilizza anche le proprie licenze VPP. Funziona allo stesso modo anche con Apple Business Manager.


La somma di tutte le licenze dell’app da diversi token VPP per un’organizzazione viene mostrata in forma aggregata nella vista “App acquistate”. Le licenze VPP possono essere filtrate da Apple School Manager in base alle rispettive posizioni utilizzando un elenco di selezione.



Le licenze VPP possono essere assegnate ai dispositivi in ​​Relution tramite “App acquistate” -> seleziona singola app -> “Assegna licenza”. Se la licenza dell’app esiste in più di un token VPP archiviato, è possibile selezionare il token da cui deve essere utilizzata la licenza dell’app.




Le licenze VPP in Relution possono essere assegnate automaticamente anche ai dispositivi?


Se le app vengono installate automaticamente sui dispositivi tramite distribuzioni automatiche o un criterio (conformità dell’app), Relution verifica se per questa app è archiviata una licenza VPP. In tal caso, la licenza VPP viene assegnata automaticamente al dispositivo. Se sono archiviati più token VPP per l’organizzazione e la licenza dell’app è disponibile in tutti, la licenza VPP viene utilizzata dal primo token VPP nell’elenco. In “Impostazioni” -> “Volume Purchase Program” -> “Account utente”, è possibile modificare l’ordine dei token VPP per determinare quale token deve essere utilizzato per la licenza VPP in caso di assegnazione automatica tramite Distribuzioni automatiche.


Gestione dei dispositivi mobili e delle applicazioni con Relution

Gratuito per un massimo di 5 dispositivi e 5 applicazioni per sempre. Non sono richieste informazioni sul pagamento.