Aggiornare Android 10+ sui dispositivi Samsung

Attualmente, c’è un problema noto che può portare ad un wipe aziendale (reset) sui dispositivi Samsung nel corso dell’aggiornamento del sistema operativo. La ragione di questo è che le interfacce Samsung Knox sono state cambiate in relazione alla funzionalità di amministratore del dispositivo con Android 10 o più recente.

Pertanto, raccomandiamo di non aggiornare i dispositivi Samsung ad Android 10 o più recenti al momento. Inoltre, dovresti assicurarti che l’app Relution per i dispositivi con iscrizione classica (Android Legacy) sia aggiornata regolarmente, in quanto consideriamo le modifiche di Samsung in modo tempestivo.

Fondamentalmente, è obbligatorio aggiornare l’Android Relution Client prima di eseguire un aggiornamento del sistema operativo. L’attuale versione 3.96 di Android Relution Client può essere scaricata dal Google Play Store o in alternativa dal nostro Download Center

In generale, si consiglia di verificare la compatibilità degli aggiornamenti del sistema operativo con i dispositivi, le app e le configurazioni utilizzate prima di distribuirli ai dispositivi. Per garantire che gli utenti finali non possano installare gli aggiornamenti da soli, la seguente restrizione specifica per KNOX può essere applicata all’interno di una policy Android (Legacy):


Nel complesso, è consigliabile migrare i dispositivi gestiti ad Android Enterprise se la gestione classica (Android Legacy) è ancora utilizzata. Vedi anche Android 11 con Relution e Samsung